Pennetta-Vinci, festa tricolore
C’è anche il gelato siciliano

Pennetta-Vinci, festa tricolore <br> C’è anche il gelato siciliano

C’erano anche due pezzi di Sicilia protagonisti agli Us Open nella storica finale tutta italiana fra Flavia Pennetta e Roberta Vinci. Il primo, meramente tennistico, è rappresentato dal coach della Vinci, ovvero Francesco Cinà, palermitano doc, che segue da tempo la campionessa di Taranto, assieme al preparatore atletico Piero Intile. L’ex tennista cresciuto sui campi del Ct Palermo e del centro tecnico della Fit e’ stato pubblicamente lodato dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, volato a New York per assistere alla finale tricolore.

Il secondo siciliano portagonista, da un punto di vista luculliano, è Francesco Realmuto, di Baucina, famoso per il suo gelato artigianale, che ha avuto la concessione esclusiva per stare in sala vip e offrire le sue primizie agli ospiti dell’organizzazione. Anche lui, che a 19 anni si è trasferito con la famiglia nella Grande Mela e che dal 2005 ha aperto 5 punti vendita e un laboratorio artigianale a New York, ha vissuto con orgoglio questo momento tutto italiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.