Design: Boeri, la mia ‘stanza degli abbracci’ per custodire un bene prezioso  

Design: Boeri, la mia ‘stanza degli abbracci’ per custodire un bene prezioso 
 
Fonte: adnkronos.com

“Ho voluto creare un piccolo spazio di isolamento parziale, dove per qualche secondo si abbandona la frenesia e la congestione dei messaggi per dedicarsi ad un abbraccio”. Così Stefano Boeri, autore del celebre ‘bosco verticale’, premiato nel 2015 come grattacielo più bello del mondo, spiega all’Adnkronos l’idea che ispira La ‘Stanza degli abbracci’ realizzata per White in the City, progetto-evento della Milano Design Week 2017, promosso da Oikos. Si tratta di un piccolo spazio ricavato da un insieme di tubi in legno naturale disposti a semicerchio su una base circolare; tendenzialmente consente di entrare solo due alla volta, anche se durante l’inaugurazione ufficiale ha ospitato anche piccoli gruppi di entusiasti visitatori: “L’abbraccio – afferma Boeri – è un bene prezioso; è un atto molto privato, ma allo stesso tempo ha anche una dimensione pubblica. Si sa benissimo dove si trova, ma in qualche modo in questo spazio viene custodito. Mi piacerebbe – aggiunge – che ci fossero nelle nostre città dei luoghi dove ci si possa abbracciare”.  Quanto al bianco che anima l’installazione, oltre a rappresentare il fil rouge del progetto White in the City, Boeri rivela: “Il colore è uno degli elementi con il quale un architetto progetta uno spazio. Non è l’unico, dal momento che i materiali a loro volta hanno un colore” basti pensare che “il sole genera ombre, che cambiano i colori e le superfici dei materiali”. Le luci, poi, “ormai hanno prestazioni tecniche straordinarie in grado di modificare, a loro volta, i colori che i materiali hanno in natura o possono ricevere tramite interventi tecnici”. Tutto per dire che “ci sono declinazioni infinite delle variabili di un colore e di uno spazio; sta a noi saperle giostrare sapendo anche che esistono dei colori, interni, che in qualche modo hanno una percezione interna dello spazio”.  

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.