Esplosione sull’Etna, la Procura ha aperto un’inchiesta

Esplosione sull’Etna, la Procura ha aperto un’inchiesta

Un’inchiesta, al momento senza indagati, e’ stata aperta dalla Procura di Catania dopo l’incidente avvenuto giovedi’ scorso sull’Etna, in cui sono rimaste ferite dieci persone tra escursionisti e vulcanologi. L’esplosione freato-magmatica, causata dall’incontro della lava incandescente e la neve, e’ avvenuta sul vulcano, a quota 2.700 metri. Il fascicolo aperto dal procuratore Carmelo Zuccaro servira’ a verificare se siano state applicate regolarmente le misure di limitazione di osservazione del vulcano oltre una precisa quota e rispettati i divieti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.