Fontanarossa e Comiso operativi, l’Etna sbuffa ma il vento porta altrove la cenere

Fontanarossa e Comiso operativi, l’Etna sbuffa ma il vento porta altrove la cenere

Torna operativo l’aeroporto Fontanarossa di Catania. Nonostante continui l’attivita’ eruttiva dell’Etna, l’Unita’ di Crisi dello scalo, viste le condizioni meteo favorevoli, ha cancellato tutte le precedenti restrizioni ai voli (cinque movimenti orari in arrivo). Aperto e operativo anche lo scalo di Comiso. Sul vulcano, intanto, prosegue l’eruzione. L’emissione di cenere e’ diminuita cosi’ come la colata che dalla bocca che si aperta alla base del Nuovo cratere di Sud Est si dirige verso la Valle del Bove, che appare scarsamente alimentata. La situazione e’ tenuta sotto osservazione dagli esperti dell’Ingv. (ITALPRESS).

  1. Incredibilmente, i siciliani ancora oggi, non considerano l’Etna il vulcano unico e solo risolutore di tutti i problemi socio/economici e produttivi di tutti i settori, grazie alla sua infinita offerta di energia geotermica rinnovabile, in grado di fornire ai consumatori locali energia elettrica ad alto potenziale 24h/24, nonché acqua distillata da mineralizzare secondo le necessità umane e per usi vari.Ovviamente tutti i diritti relativi sono di esclusiva pertinenza dei siciliani sia industriali che consumatori. SICILIA NUOVA ERA.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.