Attacco hacker a Yahoo, Usa incriminano due spie russe  

Attacco hacker a Yahoo, Usa incriminano due spie russe
 
Fonte: adnkronos.com

Il dipartimento di Giustizia americano incriminerà due presunte spie russe e due hacker con l’accusa di aver violato gli account Yahoo di circa 500 milioni di utenti. Lo ha rivelato il “Washington Post”, secondo cui i due russi sono agenti del servizio di intelligence russo Fsb mentre gli altri due criminali sono pirati informatici assoldati dai russi. Le accuse secondo quanto rivelato da funzionari rimasti anonimi perché l’incriminazione non è stata ancora annunciata ufficialmente vanno dalla pirateria informatica alla frode, dal furto di segreti commerciali allo spionaggio economico. 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.