Ars, governo ritira 50 emendamenti, finanziaria va in Commissione

Ars, governo ritira 50 emendamenti, finanziaria va in Commissione

Il Governo Crocetta ritira gli oltre 50 emendamenti presentati nei giorni scorsi alla legge finanziaria, in  questo modo si sblocca l’iter della Commissione Bilancio che nel  pomeriggio potrà avviare l’esame della finanziaria. L’assessore al  Bilancio Alessandro Baccei ha così accolto le richieste avanzate dal  Presidente della Seconda Commissione Vincenzo Vinciullo. Sono  complessivamente 1.200 gli emendamenti presentati nei giorni  scorsi.Congelata anche la riscrittura del Governo che prevedeva norme  aggiuntive. Anche gli altri gruppi, come si apprende, stanno ritirando numerosi emendamenti. A questo punto gli emendamenti rimasti sono  poche centinaia. Il testo sarà esaminato dalla Commissione Bilancio e  la prossima settimana approderà in aula per l’approvazione.        (Ter/Adnkronos)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.