Ragazza ustionata a Messina, l’ex dal benzinaio prima dell’aggressione  

Ragazza ustionata a Messina, l’ex dal benzinaio prima dell’aggressione 

 
Fonte: adnkronos.com

Con una bottiglia di plastica vuota in mano da riempire di benzina. Sono queste le immagini diffuse dalla Polizia di Stato che ritraggono Alessio Matineo, l’ex fidanzato di Ylenia – la ragazza messinese di 22 anni prima cosparsa di carburante e poi data alle fiamme -, nel bar di un distributore qualche ora prima di aggredire la ex. L’uomo, che ha continuato a dichiararsi innocente durante l’interrogatorio davanti al gip del Tribunale di Messina, resta intanto in carcere: secondo il gip, infatti, a carico del 25enne ci sono “gravi indizi di colpevolezza”.  

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.