Musica: Celentano festeggia il compleanno in vetta alla classifica con Mina  

Musica: Celentano festeggia il compleanno in vetta alla classifica con Mina  
Fonte: adnkronos.com

Domani, 6 gennaio, Adriano Celentano festeggia i suoi 79 anni con l’uscita di ‘A un passo da te’, il nuovo singolo di Mina e Celentano estratto dall’album ‘le migliori’ da tre settimane consecutive al numero 1 della classifica Fimi Gfk e già certificato triplo Disco di Platino. Da domani in rotazione radiofonica, ‘A un passo da te’, è un brano scritto da Fabio Ilacqua e arrangiato da Adriano Celentano e Celso Valli. Una canzone d’amore che trabocca di passione e gioca con ironia sulle dinamiche che intercorrono nel rapporto tra due amanti in bilico tra ragione e sentimento.  Mina e Adriano duettano, si lanciano promesse giocose e si inseguono in un dialogo all’insegna dell’ironia che pervade tutta la canzone, un testo inaspettato in cui Mina e Adriano si fronteggiano come in un duello tra innamorati (…il tuo silenzio quasi mi commuove, sì/ma perché il cuore è poco intelligente/Ne avrei da dire ma non dico niente/sei già a un passo da me) per poi lasciarsi andare alla parte più irrazionale dell’amore (Ma il peggio è che ho bisogno di te, delle tue mani/che resti e ti allontani/di carne e di senso/ragione e sentimento, di te). ‘le migliori’ è il disco dell’anno che sta battendo tutti i record. Un successo che sta entrando nella storia della discografia e che ha unito l’Italia e le generazioni grazie ai due unici veri miti della musica italiana, capaci di tornare dopo 18 anni dallo straordinario successo del primo disco insieme, con un album ancora più sorprendente e straordinariamente moderno in cui hanno regalato le loro voci toccando i sentimenti del pubblico. ‘le migliori’ è prodotto da Claudia Mori per Clan Celentano e Massimiliano Pani per Pdu, contiene 11 canzoni inedite e il remix di ‘Prisencolinensinainciusol’ a firma del dj e produttore Benny Benassi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.