Nel Presepe Vivente di Ficarra i sapori di un tempo fra vicoli antichi…

Nel Presepe Vivente di Ficarra i sapori di un tempo fra vicoli antichi…

Martedì 3 gennaio si rinnova a Ficarra il tradizionale appuntamento con il Presepe Vivente, giunto alla VII edizione. I visitatori sono invitati ad un viaggio nel tempo fra vicoli antichi, mestieri della tradizione siciliana e numerosi punti di degustazione, attraverso un percorso ampliato rispetto agli anni passati. 

Martedì 3 gennaio, dalle ore 18:00, si rinnova a Ficarra (ME) la tradizione del Presepe Vivente. Al termine della Santa Messa, seguendo un percorso ampliato rispetto alle edizioni precedenti, i figuranti animeranno gli angoli più suggestivi del paese, fra vicoli antichi, scalinate in pietra, mestieri tradizionali e sapori tipici dei Nebrodi. Partendo da Piazza Monastero, avrà inizio un emozionante viaggio di riscoperta del centro storico, guidati dai pastori, in un allegro e operoso fermento.

Alla luce delle fiaccole che segnano il percorso, con in sottofondo le musiche del Natale, sarà possibile fermarsi a degustare prodotti tipici della nostra tradizione culinaria. Fra questi: pane caldo condito con il celebre olio d’oliva minuta locale; focacce appena sfornate; legumi, zuppe, frittole e trippa cotti nei pentoloni posizionati sui ceppi accesi; vari tipi di crespelle, anche senza glutine; ricotta calda; salsiccia fritta con uova fresche; tisane naturali ai profumi di spezie e i “pasti ‘i mennula”, dolce di mandorle De.Co. ficarrese e altro ancora.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Res Publica Onlus, dalla Parrocchia Maria SS. Annunziata e dal Centro Commerciale Naturale “Cento Archi” di Ficarra, con la partecipazione del Comune di Ficarra e dell’Associazione Italiana Caliachia, sez. Sicilia.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.