Natale in tv, ecco i 10 film da non perdere 

Natale in tv, ecco i 10 film da non perdere 
Fonte: adnkronos.com

Festeggiare in famiglia, riposarsi e… poltrire sul divano davanti a un bel film. Anche la tv, infatti, rientra ormai da decenni fra le immancabili tradizioni natalizie (almeno fra i più pigri) e, come ogni anno, anche questo 2016 non può di certo sottrarsi alla carrellata di film a tema che stanno già inondando quasi tutti i canali presenti sul decoder. Una scelta vastissima e per tutti i gusti, che non mancherà di soddisfare tutte le fasce di pubblico. Nel ‘mare magnum’ della cinematografia sotto l’albero, abbiamo pescato 10 fra i tanti film che senza alcun dubbio passeranno in tv durante queste festività e che vale la pena non perdere: da Monicelli con i suoi ‘Parenti Serpenti’ fino alla pietra miliare di ogni festività dagli anni ’80 ad oggi, il mitico ‘Una poltrona per due’ senza il quale non è mai davvero Natale.   Parenti Serpenti – Una famiglia, due genitori che non vogliono andare a finire in una triste casa di riposo per anziani e tanto, tanto veleno. Epilogo a parte, a chi non è mai capitato nella vita uno scambio di regali così?      Miracolo nella 34° strada – L’originale è del 1947, ma la versione targata 1994 con l’allora piccola Mara Wilson è uno dei must natalizi per eccellenza. D’altra parte come resistere alla barba dell’incompreso Kris Kringle/Babbo Natale, alle prese con l’arresto e con il rischio di finire in una clinica psichiatrica…     SOS Fantasmi – I fantasmi del Natale passato, presente e futuro con un cinico Bill Murray nei panni di Scrooge in una rivisitazione del ‘Canto di Natale’. Un classico.     Love Actually – Commediona romantica che annovera fra le sue scene anche una fra le più apprezzate dichiarazioni d’amore cinematografiche (ahinoi, non corrisposta). Per contorno alle vicende dei protagonisti, fra sentimenti e ironia, il Natale che non solo rende tutti più buoni, ma anche tanto innamorati.     La vita è meravigliosa – Il suicida George Bailey e il suo angelo custode. Frank Capra dirige un caposaldo della cinematografia americana e dei film di Natale.      Il principe cerca moglie – Non propriamente un film di Natale, ma tra i più trasmessi e amati dalla tv italiana nel periodo delle festività. Vero e proprio cult fra i nati negli anni ’80 che ne sanno a memoria battuta per battuta. Come perderselo?     Edward mani di forbice – Lacrimoni per la storia d’amore senza lieto fine di Edward, raccontata come una fiaba di Natale dal geniale Tim Burton.     Tutti insieme appassionatamente – Suor Maria è il Natale e a Natale dal 1965 si canta insieme alla novizia alla guida della famiglia Von Trapp. Imperdibile.     Mamma ho perso l’aereo – Potrebbe finire il mondo, ma la tv trasmetterebbe comunque ‘Mamma ho perso l’aereo’ sotto Natale. E’ matematicamente impossibile infatti che il piccolo Kevin non passi a salutare almeno una volta l’anno, insieme al suo sequel newyorkese, i telespettatori italiani.      Vacanze di Natale ’83 – Capostipite dei cinepanettoni, ha dato vita a uno dei tormentoni più liberatori nella storia del cinema natalizio, quello sfogo di papà Covelli che almeno una volta nella vita abbiamo tutti pensato o gridato.     Una poltrona per due – C’è davvero da aggiungere altro? Forse solo che Natale non è Natale senza Louis Winthorpe III e Billy Ray Valentine.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.